rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

Pescara-Nuovo Basket Aquilano 80-69, il derby è dei biancazzurri

La gara è stata caratterizzata da continui break e controbreak, ma alla fine ha avuto la meglio la squadra del presidente Di Censo. Coach Fabbri si è detto soddisfatto della vittoria. Nel prossimo turno, il Pescara sarà ospite della Torre Spes

Pescara-Nuovo Basket Aquilano termina 80-69, e così il derby è dei biancazzurri. La gara è stata caratterizzata da continui break e controbreak, ma alla fine ha avuto la meglio la squadra del presidente Di Censo. Nel prossimo turno, il Pescara sarà ospite della Torre Spes. Coach Fabbri si è detto soddisfatto della vittoria:

"Ho sempre detto che le partite diventano sempre più difficili man mano che si va avanti. Contro la capolista, tutti giocano al massimo e tutti possono giocare anche un po' più leggeri. Per noi, queste partite, invece, possono avere tanti tranelli, perché siamo la capolista, che è favorita in ogni partita, ma noi siamo anche molto giovani e a volte possiamo commettere degli errori. Faccio i complimenti agli avversari che hanno giocato un'ottima partita e io non avevo dubbi che sarebbe stato così, lo avevo detto anche all'andata, per cui aver vinto è particolarmente importante".

E ancora:

"Siamo andati un po' a sprazzi, alternando cose belle e qualche errore, ma questo può accadere quando gli avversari possono sempre giocare con più leggerezza, mentre la capolista è quasi obbligata a vincere, e dunque ho fatto i complimenti ai ragazzi, sia per la vittoria che per come hanno giocato nei momenti decisivi. Negli ultimi minuti la squadra ha fatto benissimo le cose importanti e quando i nostri avversari si sono riportati a meno tre, non si è disunita e anzi, ha dato il meglio. Complimenti ai miei atleti: è facile applaudirli quando si vince di quaranta punti; io lo faccio ora dopo una partita punto a punto, in cui abbiamo allargato le rotazioni e in cui tutti hanno messo il loro mattoncino".

Il Pescara si conferma capolista in solitaria del campionato:

"Oggi siamo primi con quattro punti di vantaggio: sappiamo che la strada è lunghissima e difficilissima ma siamo felici per questi due punti che ci siamo messi in tasca. Oggi raccontiamo che abbiamo altri due punti in tasca e ne siamo contenti. Non ci saranno più gare facili, sono tutte battaglie: il campionato si è livellato verso l'alto, le squadre sono equilibrate, si conoscono bene e vengono fuori belle partite ogni domenica. Volevo che alcuni giocatori facessero alcune cose ben precise: le ho viste e dunque faccio nuovamente i complimenti ai miei". 

Il tabellino

Pescara Basket-Nuovo Basket Aquilano 80-69 (23-18; 39-35; 60-54)

Pescara Basket: Nardi 1, Fornara 12, Najafi 4, Kuntic 20, Di Giorgio NE, Capitanelli 20, Adonide 9, Pucci, Facciolá NE, Fasciocco 11, Policari 2, Cocco. Coach Fabbri.    

Nuovo Basket Aquilano: Oriente , Nardecchia, Santucci 2, Shelton 16. Rizzotto 23, Antonini 8, Tourn 8, Nardecchia N. NE, Ciuffini 10, Demaggio 2. Coach Zubiran 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Nuovo Basket Aquilano 80-69, il derby è dei biancazzurri

IlPescara è in caricamento