Sport

Pescara Calcio: entro venerdì la firma di Di Francesco

E' tempo di grandi manovre in casa Pescara. In società ci sarà una nuova riorganizzazione delle quote. L'Ad Alessandro Acciavatti, infatti, ha dato le dimissioni, mentre Amerigo Pellegrini ha ridotto le quote

E' tempo di grandi manovre in casa Pescara. In società ci sarà una nuova riorganizzazione delle quote. L'ad Alessandro Acciavatti, infatti, ha dato le dimissioni, mentre Amerigo Pellegrini ha ridotto il suo impegno azionario.

In compenso la società biancazzurra potrà contare sul sostegno economico del giovane marchese Fezia, entrato in società con il 5,5 % e pronto a rilevare azioni per il 12 %.

Per quanto riguarda la struttura tecnica del nuovo Pescara è assai probabile che Fabio Lupo, ex dirigente del Bellinzona, venga affiancato come direttore generale a Delli Carri.

Sul  fronte acquisti sono diversi i nomi finiti sul taccuino del ds Delli carri: i difensori Emanule Pesoli del Varese e Giuseppe Gemiti del Novara; il centrocampista Carlo Luisi, appena svincolatosi dal Modena. Per l’attacco il sogno si chiama Elvis Abbruscato ma c’è da trovare un’intesa col Vicenza. I dirigenti biancorsossi valutano il bomber di Reggio Emilia non meno di 1,5 milioni di euro. Più abbordabile la pista Insigne.

Con le valigie pronte Massimo Ganci, Massimo Bonanni, Samuele Olivi e Luca Tognozzi.

Probabilmente resteràin biancazzurro il difensore del Mali Souleymane Diamoutene, arrivato a Pescara nel mercato di gennaio dal Lecce. La società biancazzurra, inoltre, entro giovedì o venerdì metterà nero su bianco il rinnovo del tecnico Eusebio Di Francesco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Calcio: entro venerdì la firma di Di Francesco

IlPescara è in caricamento