Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Capitanelli: "Siamo più consapevoli dei nostri mezzi e fiduciosi per il futuro"

Il giocatore del Pescara Basket ha parlato nel post partita contro il Bramante Pesaro analizzando i 45 minuti che hanno visto i biancazzurri uscire sconfitti dal terreno di gioco marchigiano

La partita è stata "combattuta" contro "una squadra forte" e la squadra "ha dato una dimostrazione di forza", dimostrando di potersela "giocare tranquillamente contro la squadra favorita sulla carta per la promozione in Serie B". Parole di Capitanelli, del Pescara Basket. Il giocatore ha parlato nel post partita contro il Bramante Pesaro analizzando i 45 minuti che hanno visto i biancazzurri uscire sconfitti dal terreno di gioco marchigiano:

"Togliendo l’inizio, dove siamo stati un po’ contratti, per il resto a mio avviso abbiamo disputato una buona partita, mettendo in atto la nostra difesa e limitando i giocatori più pericolosi, per poi venire fuori nel secondo e soprattutto nel terzo quarto, dove eravamo riusciti a conquistare anche dieci punti di vantaggio".

Secondo il numero 17 pescarese, ora "siamo più consapevoli dei nostri mezzi e fiduciosi per il futuro": "Purtroppo - conclude - in questa occasione non siamo riusciti ad avere un apporto più concreto dalla panchina, che nei precedenti incontri aveva fatto la differenza, e questo alla lunga l’abbiamo pagato in termini di stanchezza soprattutto nel supplementare". Tuttavia il Pescara Basket è uscito da questa gara con una convinzione diversa, che tornerà utile per le prossime sfide di campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitanelli: "Siamo più consapevoli dei nostri mezzi e fiduciosi per il futuro"

IlPescara è in caricamento