Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Pescara Basket dal cuore immenso: conquistata gara 1 negli ultimi secondi del supplementare

Ottimo inizio per i biancazzurri. Gara 2 sarà prevista mercoledì 23 giugno alle ore 20.30 all’Arena Altero Felici in via Flaminia, a Roma

Un Pescara Basket dal cuore immenso conquista gara 1 negli ultimi secondi del supplementare: contro una mai doma Fortitudo Roma i biancazzurri si portano sull’1-0 nella finale play off per la promozione in Serie B. Esplode, al fischio finale, il Pala Aterno Gas & Power con il risultato fissato sull’88-83. Gara 2 sarà prevista mercoledì 23 giugno alle ore 20.30 all’Arena Altero Felici in via Flaminia, a Roma.

Tabellino

PESCARA BASKET-FORTITUDO ROMA 88-83 (25-24; 42-41; 63-57; 76-76)

PESCARA: Najafi n.e., Staselis 11, Masciopinto 14, Pucci, Perella n.e., Capitanelli 14, Del Sole 7, Seye n.e., Fasciocco 7, Traorè n.e., Raupys 24, Grosso 13. Coach: Vanoncini.

ROMA: Sforza 9, Scianaro, Caridà 23, Casale 11, Martinelli n.e., Nafea 2, Trame n.e., Melchiorri 9, Czoska, Bonessio 3, Radunic 26, Converso. Coach: Menichincheri.

Arbitri: Bova di Roma e Valletta di Montesilvano.

Uscito per cinque falli: Caridà

Fallo tecnico alla panchina del Pescara Basket al 31’ minuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Basket dal cuore immenso: conquistata gara 1 negli ultimi secondi del supplementare

IlPescara è in caricamento