menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a Pescara l'appuntamento con la "4 Vele Cup"

Torna l'appuntamento estivo con la "4 Vele Cup", trofeo di volley sulla sabbia di livello internazionale. Le gare inizieranno oggi

Dopo due anni di assenza, torna a Pescara il prestigioso appuntamento con la "4 Vele Cup" di beach volley.

Quest'anno parteciperanno all'evento atleti di fama internazionale, come Gato, Poey, Salas, Beltran e Perez Moreno.

La manifestazione si svolgerà presso il centro federale regionale del 4 Vele.

"Sono state le richieste pressanti da tutto il mondo della pallavolo a convincermi a far ripartire la "4 VELE CUP"- ha commentato Luigi Alfieri, patron dell'appuntamento ed ex giocatore di serie A - e quando abbiamo deciso di rimettere in moto la macchina organizzativa siamo stati letteralmente subissati di richieste di partecipazione. Questo dimostra come la manifestazione sia apprezzata per la sua formula nella quale i campioni di livello mondiale vengono sfidati dai giovani talenti locali che possono coronare il loro sogno di vedere dall'altra parte della rete atleti del calibro di Leo Marshall".

Alla presentazione in Provincia, erano presenti i rappresentanti delle istituzioni locali, che hanno sottolineato l'importanza di questo evento, sia dal punto di vista sportivo, che turistico. Inoltre, l'evento si colloca in maniera perfetta nell'ambito delle manifestazioni sportive organizzate a Pescara per la candidatura della città al titolo di "Città Europea dello Sport 2012".

Nell'edizione 2010 saranno 16 squadre nel tabellone maschile e 8 in quello femminile che si daranno battaglia fino a domenica per entrare nell'albo d'oro della manifestazione nata da un'idea di Luigi Alfieri e finita anche su wikipedia.

L'assegnazione dei titoli del tabellone maschile e di quello femminile sarà effettuata come d'abitudine domenica quando l'evento toccherà il suo clou e gli spalti offriranno un colpo d'occhio straordinario.

Infine, sarà rinnovato il sostegno alle iniziative di solidarietà dell'Adricesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento