Sport

Tanti sorrisi per i baby atleti del Pedale Sulmonese nel debutto a Turrivalignani

Il risultato è importante per la giovane età degli atleti e li ripaga per il sacrificio e l’impegno profuso, compreso quello dei loro maestri e di tutto il direttivo

La prima gara casalinga in Abruzzo per la categoria giovanissimi ha portato bene ai baby atleti del Pedale Sulmonese in divisa azzurro-celeste. Si è infatti conclusa positivamente l'esperienza del team giovanile peligno a Turrivalignani, per il Trofeo Pedale Teate-Dalsport74.

Di rilievo il primato di Noemy Ferrusi tra le G5 donne, molto bene anche Ivana Di Clemente (3°G3), Giorgio Ferrusi (11°G3), Lorenzo D’Alessandro (11°G4), Jacopo Pio Ferrusi (11°G6), Luca Santangelo (12°G6), Christian De Angelis (5°G3) e Nicolò Arena nei primi 20 della G6 che hanno consentito alla compagine giovanile peligna di ottenere il quinto posto tra le società con la miglior somma di piazzamenti individuali.

Il risultato è importante per la giovane età degli atleti e li ripaga per il sacrificio e l’impegno profuso, compreso quello dei loro maestri e di tutto il direttivo presieduto da Lorenzo Schiavo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti sorrisi per i baby atleti del Pedale Sulmonese nel debutto a Turrivalignani

IlPescara è in caricamento