Basket con i guanti e niente contrasti per il calcio: via libera alle partite ed allenamenti nei centri sportivi abruzzesi

Il presidente Marsilio ha firmato l'ordinanza riguardante la riapertura dei circoli e campi sportivi alle partite di calcetto, basket e beach volley. Ecco le regole da seguire

Via libera a partire di calcettopallacanestro, pallavolo e beach volley in Abruzzo. Lo ha deciso il presidente Marsilio che ha firmato l'ordinanza che permette aI centri ed ai circoli sportivi di ospitare partite organizzate seguendo però i protocolli e le indicazioni sanitarie nell'ambito dell'emergenza Coronavirus.

Nell'ordinanza numero 72 vengono infatti stabilite tutte le norme igieniche e di sicurezza sia per la gestione dei partecipanti alle partite (gestione spogliatoi, pagamento dell'affitto dei campi, misurazione della temperatura corporea), che per lo svolgimento stesso delle partite o degli allenamenti.

Sarà obbligatorio da parte del personale della struttura prendere la temperatura corporea per chi accede al centro sportivo, ed un'autocertificazione dove si dichiara di non essere positivi al Covid19. Gli arrivi e le uscite dal centro dovranno essere scaglionate in modo da evitare assembramenti e mantenendo un intervallo di tempo idoneo per la sanificazione dei locali e dei campi con gel per disinfettare le mani presente in tutti i locali ed all'ingresso dei terreni di gioco. Si dovrà arrivare già pronti per giocare, con la possibilità di cambiarsi esclusivamente le scarpe.

Per quanto riguarda il calcio e la pallacanestro, durante le attività sportive:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • è vietato sputare o starnutire a terra, bensì sarà possibile farlo in un fazzoletto
  • è vietato il recupero fisico da seduti o sdraiati nell’area di gioco
  • è consentito il tocco del pallone con le mani solo ed esclusivamente se muniti di guanti
  • i portieri potranno toccare il pallone con le mani solo se indossano i guanti che devono essere comunque igienizzati prima e dopo la partita
  • il pallone potrà essere “recuperato” solo tramite “intercetto” e non tramite il “contrasto”
  • sono vietate le “scivolate”
  • è vietata la “marcatura ad uomo”

Per la pallavolo e beach volley:

  • gli atleti indosseranno guanti igienizzabili prima e dopo la pratica sportiva
  • è vietato sputare o starnutire a terra, bensì sarà possibile farlo in un fazzoletto
  • è vietato il recupero fisico seduto/sdraiato nell’area di gioco
  • è vietato “invadere” il campo opposto

IL DOCUMENTO DELLA REGIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento