Paolo Malara e Goran Volarevic rinnovano con il Pescara Pallanuoto

Parla l'allenatore: "Con il presidente è bastata una stretta di mano perché entrambi avevamo voglia di continuare. C'è voglia di portare avanti un progetto iniziato quest'anno, per provare a migliorarci strada facendo"

Paolo Malara e Goran Volarevic

L'allenatore del Pescara Pallanuoto Paolo Malara e il portiere Goran Volarevic hanno rinnovato il contratto con la società

"Con il presidente è bastata una stretta di mano perché entrambi avevamo voglia di continuare", dice Malara. "C'è voglia di portare avanti un progetto iniziato quest'anno, per provare a migliorarci strada facendo. Senza cercare alibi, la chiusura delle Naiadi ha condizionato il finale dello scorso campionato. Adesso, con la possibilità di gestire direttamente lo spazio acqua, ci sono i presupposti affinché situazioni del genere non si verifichino più".

Intanto bisognerà allestire la squadra:

"Nel giro di qualche giorno vorrei chiudere il cerchio. La società ha già iniziato a lavorare e adesso parlerà con tutti i ragazzi. Io spero che si possa mantenere l'ossatura, magari puntellandola se ci saranno le giuste opportunità".

Soddisfatto anche Volarevic: “L’anno scorso abbiamo iniziato un lavoro e sono molto contento di poterlo portare avanti”, ha affermato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento