menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto, Rari Nantes Salerno - Pescara 10 - 5

Sconfitta la formazione pescarese dalla capolista nella difficile trasferta di Salerno. I padroni di casa dilagano solo nell'ultimo parziale

Il Pescara tiene per oltre un tempo, ma cedono davanti alla capolista nell'ultimo parziale. Sconfitta per 10 - 5 contro i padroni di casa della Rari Nantes Salerno.

Biancazzurri che giocano un buon primo tempo, con le reti di Luongo e D’Aloisio che mantengono il punteggio in parità. Al rientro in acqua doppietta del Salerno ma il Pescara non molla e nel terzo parziale si rifà sotto con Molina e la doppietta di Di Fulvio. Nel finale però arrivano le reti che rendono il punteggio pesante, sicuramente non meritato considerando l'impegno messo in campo dai giocatori pescaresi.

Sabato prossimo il Pescara torna in vasca per una pronta reazione contro la Roma2007 Arvalia, uno scontro diretto per provare ad entrare ai playoff.

Questi i parziali: 1-1, 3-0, 2-3, 4-1

R.N. SALERNO: Santini, Luongo (4), Gandini (3), Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Ragosta, Cupic (1),
Mauro (1), Parrilli, Spatuzzo, Pica (1), Taurisano. All. Matteo Citro
PESCARA PALLANUOTO: Volarevic, Di Nardo, Mancini, Di Fulvio (2), De Ioris, Laurenzi, Giordano,
Provenzano, Di Fonzo, D’Aloisio (1), Calcaterra, Agostini (1), Molina (1). All. Paolo Malara

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento