Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Il Pescara Pallanuoto riparte dalla difficile trasferta di Bologna, Di Fulvio: “Non voglio vedere gli errori fatti in passato”

Per la partita contro il President Bologna sono stati convocati 13 giocatori: Febbo, Mancini, Cipriani, De Vincentiis, Bogni, Castagna, Trabucco, Cerasoli, Micheletti, Fazzolari, Santarelli, Ferragatti e Recchia

Il Pescara Pallanuoto è pronto a rituffarsi in vasca: si riparte dalla difficile trasferta di Bologna contro il President oggi pomeriggio, con inizio alle 15 e diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale dei biancazzurri. Si recupera la terza giornata del girone 4 del campionato di serie B, non disputata per la quarantena di alcuni giocatori emiliani. Si dovrà fare a meno di Davide Giordano, costretto ai box dopo la frattura di tre costole rimediata contro il Club Aquatico, e Andrea D’Aloisio.

Coach Franco Di Fulvio invita a non abbassare la guardia: “Non voglio vedere gli errori fatti in passato. Sappiamo che il President è un avversario con valori importanti, ma noi dobbiamo fare la nostra partita”, dice. “Nell’amichevole di Ancona la squadra ha retto bene contro una formazione di categoria superiore, almeno per tre quarti di match. Abbiamo saputo difendere, con l’aiuto del portiere Febbo che ha giocato una grande partita. Io penso che se riusciamo a ripetere quanto fatto domenica scorsa, senza farci prendere dalla frenesia e dalla confusione viste nella partita con il Club Aquatico, possiamo dire la nostra”.

Per la partita contro il President Bologna sono stati convocati 13 giocatori: Febbo, Mancini, Cipriani, De Vincentiis, Bogni, Castagna, Trabucco, Cerasoli, Micheletti, Fazzolari, Santarelli, Ferragatti e Recchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara Pallanuoto riparte dalla difficile trasferta di Bologna, Di Fulvio: “Non voglio vedere gli errori fatti in passato”

IlPescara è in caricamento