Pescara Pallanuoto attesa dall’esame contro la capolista Anzio

Appuntamento sabato 22 febbraio alle Naiadi, con fischio d’inizio fissato alle ore 17, per la decima giornata del campionato maschile di serie A2. Ecco cosa ha dichiarato alla vigilia Paolo Malara, coach dei biancazzurri

Pescara Pallanuoto attesa dall’esame contro la capolista Anzio. Appuntamento sabato 22 febbraio alle Naiadi, con fischio d’inizio fissato alle ore 17, per la decima giornata del campionato maschile di serie A2. Ecco cosa ha dichiarato alla vigilia Paolo Malara, coach dei biancazzurri:

“Mi aspetto una reazione dai miei, per prima cosa mentale. Nelle ultime settimane abbiamo commesso troppi errori, individuali e di squadra, che non dovremo ripetere contro un avversario come Anzio costruito per andare in A-1. Se con la Vis Nova segni 14 gol e perdi e a Salerno ne fai altre 12 ed esci sconfitto significa che hai concesso troppo agli avversari. Sono però convinto che se riusciamo a dare il 100% possiamo giocarcela anche davanti a un avversario come Anzio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la gara di domani sono stati convocati 13 giocatori, eccoli:

  • Goran Volarevic, Luca De Vincentiis, Marco Laurenzi, Carlo Di Fulvio, Mattia De Ioris, Cesare Mancini, Davide Giordano, Marco Stanchi, Fabio Di Fonzo, Andrea D’Aloisio, Enrico Calcaterra, David Micheletti, Francisco Molina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento