rotate-mobile
Sport Riviera Nord

Pallanuoto: Original Marines Pescara aspetta La Fenice

La B maschile in casa, la A2 donne e la Under 17 uomini in trasferta: questo il punto della situazione per la Original Marines, reduce da buoni risultati nella passata giornata

La serie B maschile in casa, la A2 donne e la Under 17 uomini in trasferta: questo il punto della situazione per la Original Marines, reduce in generale da buonissimi risultati nella passata giornata.

Una trasferta romana per la A2 femminile, che viene da tre vittorie consecutive e sta crescendo di gara in gara. Il calendario ora ci mette lo zampino, perché quella di domenica è una sorta di scontro di alta classifica, con la capolista Racing Roma che appunto ospita le pescaresi. Qualche problema “influenzale” per le ragazze allenate da Paolo Ragosa, ma anche tanto entusiasmo: “Giocheremo contro una squadra forte e imbattuta, nel tempio della pallanuoto, non possiamo chiedere di meglio. Guardiamo avanti con ottimismo, l'asticella dei nostri obiettivi si sta alzando”.

A2 FEMMINILE GIRONE SUD: RACING S.C. NUOTO ROMA – PESCARA

Classifica: Racing Roma 13, Acquachiara 10, Volturno e Original Marines 9, Flegreo 7, Coser 4, Blu Team 3, 3T e Roma 1.
 

Al Pala-Pallanuoto di Pescara, domani alle 17, sarà la volta della B maschile allenata da Franco Di Fulvio. Original Marines in testa nel raggruppamento, la settimana scorsa una roboante vittoria nel derby con la Bustino, ma nessuno ha voglia di rilassarsi. “Anche perché – dice coach Di Fulvio – ci tocca un avversario che a mio giudizio potrebbe essere la rivelazione della stagione. Guai a distrarsi, la lotta verso l'alto è molto equilibrata”. Pescara con il dubbio D'Amario, per il resto formazione al completo. Ingresso gratuito.

SERIE B MASCHILE GIRONE 3: PESCARA – LA FENICE PN ROMA

Classifica: Original Marines, Roma 2007 e Bari 6, La Fenice, Tirrena e Lazio 3, Anzio e PN Roma 1, Latina e Bustino 0.

Domenica, a Roma, toccherà ai ragazzi Under 17. All'esordio, un buon pari contro la Roma, stavolta trasferta a casa della Zero9. Mister Tommaso Cianfrone: “Sono curioso di vedere la tenuta dei miei anche lontano dalle mura amiche, un impegno non semplice ma per noi tutte le gare devono servire come esperienza per il futuro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto: Original Marines Pescara aspetta La Fenice

IlPescara è in caricamento