Sport

Pallanuoto, Masci premia altri componenti dello staff della nazionale campione del mondo

Dopo il premio a Francesco Di Fulvio, oggi è stato premiato il vice allenatore Amedeo Pomilio assieme ad altri componenti del team della nazionale che ha conquistato il titolo iridato

Nuovi premi e riconoscimenti dal Comune di Pescara per la nazionale italiana di pallanuoto che ha conquistato l'estate scorsa il titolo di campione del mondo in Corea. Dopo la premiazione a Francesco Di Fulvio, atleta pescarese, oggi il sindaco Masci ha premiato il vice allenatore della nazionale Amedeo Pomilio, Goran Volarevic (preparatore dei portieri) e Luca Mamprin (fisioterapisti).

Il primo cittadino ha spiegato che si tratta di riconoscimenti per tre professionisti che hanno dato l'esempio di impegno, passione e dei sani valori che accompagnano lo sport. Presenti anche il vicesindaco Gianni Santilli, l’Assessore allo Sport, Patrizia Martelli e il presidente della Commissione Sport, Adamo Scurti.

Pomilio in particolare, ha ricordato Masci, è un pescarese d'eccezione che sia da atleta che da allenatore ha conquistato diversi grandi successi, ricordando il legame fra la Sisley di Pescara che negli anni '80 vinse tutti i titoli nazionali ed internazionali di Pallanuoto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, Masci premia altri componenti dello staff della nazionale campione del mondo

IlPescara è in caricamento