rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

Pallanuoto donne: Chiara Ranalli porta Pescara ai Mondiali Under 20

Il bomber della Original Marines Pescara Pallanuoto è stata convocata dalla nazionale Under 20 femminile, che da domani parteciperà ai Mondiali di categoria in programma a Volos (Grecia)

Soddisfazione enorme per Chiara Ranalli: il bomber della Original Marines Pescara Pallanuoto è stata convocata dalla nazionale Under 20 femminile, che da domani parteciperà ai Mondiali di categoria in programma a Volos (Grecia). Tra le convocate manca l'altra biancazzurra Luna Di Claudio, che pure aveva sostenuto tutta la fase di preparazione con le azzurre.

Una scelta dolorosa, quella del Ct Paolo Zizza, che comunque ci può stare considerando che per la prima volta si sperimenterà in acqua la pallanuoto 6×6 invece che 7×7. Ecco le dichiarazioni di Chiara Ranalli alla vigilia della kermesse iridata:

"Mi aspetto cose positive e spero di togliermi qualche soddisfazione, perché siamo un gruppo competitivo e anche molto unito che si è preparato al meglio per questi Mondiali, anche se il 6 contro 6 ha spiazzato un po' tutti. Le squadre favorite a grandi linee sono gli Stati Uniti e il Canada, purtroppo siamo state abbastanza sfortunate con il girone che è molto difficile, incontreremo squadre molto forti e dovremo necessariamente vincere fin da subito. A livello personale sicuramente l'ambizione più grande è giocare bene per conquistare insieme alla squadra un posto sul podio".

Un pensiero: "Sono contenta di questa opportunità, sarei stata ancora più soddisfatta se tra le 11 convocate ci fosse stata pure Luna, anche per la Original Marines sarebbe stato ancor più motivo di orgoglio due ragazze che indossano la calotta azzurra a un Mondiale Under 20! Per l'anno prossimo spero di poter salire in A1 con la mia squadra, che sicuramente ha contributo a darmi la possibilità di giocare un campionato del mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto donne: Chiara Ranalli porta Pescara ai Mondiali Under 20

IlPescara è in caricamento