rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport Città sant'angelo / Strada Lungofino, 70

Pescara Pallanuoto nella vasca della Cesport per riprendere la sua corsa

La gara, valida per la 12a giornata del campionato di serie A2 girone sud, si giocherà domani, 7 marzo, a Santa Maria Capua Vetere dalle ore 17 e sarà a porte chiuse, come stabilito dalle ultime disposizioni governative sul coronavirus

Pescara Pallanuoto nella vasca della Cesport per riprendere la sua corsa. La gara, valida per la 12a giornata del campionato di serie A2 girone sud, si giocherà domani, 7 marzo, a Santa Maria Capua Vetere dalle ore 17 e sarà a porte chiuse, come stabilito dalle ultime disposizioni governative sul coronavirus relativamente alle manifestazioni sportive.

“Non vediamo l’ora di tornare a giocare”, ha dichiarato coach Paolo Malara. “Queste due settimane sono state strane per tutti, adesso però si ricomincia a fare sul serio. Noi abbiamo bisogno di un risultato positivo sia per la classifica ma anche per il morale. Davanti però avremo un avversario che ha altrettanto bisogno di punti. Per questo ho chiesto ai ragazzi la massima concentrazione, sarà una partita molto difficile in cui dovremo sbagliare meno di quanto fatto nelle ultime uscite”.

Poi, sulla condizione della squadra, aggiunge:

“Abbiamo lavorato bene, vedo che tuti hanno voglia di reagire e uscire fuori da questo periodo. Domani inizia il girone di ritorno e mi auguro di poter voltare pagina e riprendere quel cammino che abbiamo avuto fino a poche settimane fa”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Pallanuoto nella vasca della Cesport per riprendere la sua corsa

IlPescara è in caricamento