Sport

Pallanuoto: Bocchia confermato sulla panchina del Club Aquatico

In simbiosi con Bocchia, che ha sposato i programmi della società anche per il 2021-22, si costruirà una squadra basata fortemente sul gruppo e sulla coesione

Per il terzo anno consecutivo sarà Paolo Bocchia a guidare il Club Aquatico Pescara pallanuoto. Dopo la straordinaria stagione passata, culminata con la disputa della finale per accedere alla A2, la squadra pescarese ripartirà dalla serie B con alcuni obiettivi ben fissati.

In simbiosi con Bocchia, che ha sposato i programmi della società anche per il 2021-22, si costruirà una squadra basata fortemente sul gruppo e sulla coesione. Un valore imprescindibile questo, per far crescere un organico che sarà fondato sui giovani, con qualche "anziano" a fare da chioccia. Naturalmente si mira a un buon campionato, perché arriveranno elementi di rilievo in porta e a centroboa, per colmare alcune partenze.

La società saluta Stefano Morretti, passato al Pescara pallanuoto; Alessandro Iervese e Ludovico Ruscitti, che lasceranno l'Abruzzo per motivi di lavoro. E li ringrazia per il contributo dato al Club, chi per un solo campionato chi per un lungo periodo della propria carriera. Presto ci saranno le ufficializzazioni anche dei nuovi innesti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto: Bocchia confermato sulla panchina del Club Aquatico

IlPescara è in caricamento