rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Pallamano, derby d'Abruzzo al Pala Giovanni Paolo II: c'è Pescara-Teramo

Tanti i motivi di interesse legati all’incontro. Tra questi anche il fattore ex: Roberto Pieragostino, pescarese d’origine, ha vestito la maglia della Lions nella stagione 2017/18

Sosta archiviata e dietro l'angolo il derby d'Abruzzo. La Ogan Pescara si rituffa nel campionato e l'ottava giornata di Serie A2 propone la sfida tutta di stampo regionale con la Lions Teramo, in programma domenica pomeriggio al Pala Giovanni Paolo II. Stesse origini geografiche per le due squadre, ma anche stessa situazione di classifica: il quarto posto in coabitazione con dieci punti per parte, seppure frutto di percorsi diversi. I biancazzurri sono reduci da una netta sconfitta in trasferta due settimane fa sul campo della capolista Cingoli, mentre i biancorossi, migliore difesa del girone (153 gol subiti), hanno messo in fila cinque vittorie consecutive.

Tanti i motivi di interesse legati all'incontro. Tra questi anche il fattore ex: Roberto Pieragostino, pescarese d'origine, ha vestito la maglia della Lions nella stagione 2017/18, collezionando 120 reti. Ora è il top scorer dei biancazzurri con 51 marcature all'attivo. Michele Mastrangelo, tecnico della Ogan, presenta così l'incontro: "Ci aspetta una partita sicuramente molto difficile. Teramo è una squadra ben organizzata e rispetto a noi è partita con obiettivi diversi. Durante la sosta abbiamo lavorato per cancellare la brutta sconfitta di Cingoli. Giochiamo in casa e ci teniamo a fare bene. Dalla mia squadra mi aspetto una prestazione diversa rispetto all'ultima: dovremo limitare al minimo il numero di palloni persi e scendere in campo con umiltà, costanza e sicurezza".

Assenze certe tra i pescaresi, quelle dell'ala sinistra Simone Falcone e del pivot Michele Pierangeli. Recuperato invece il terzino Simone Pellegrini. Nota lieta dall'infermeria: dopo l'operazione al ginocchio sta gradualmente riprendendo gli allenamenti con la squadra anche il terzino Lorenzo Mucci, assente contro Teramo ma rientro in prospettiva prezioso per gli adriatici. Domenica al Pala Giovanni Paolo II dirige l'incontro la coppia arbitrale De Marco - Carcea. Inizio fissato alle ore 18 con ingresso libero (Green Pass obbligatorio). Il match sarà trasmesso in diretta su www.facebook.com/oganpescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, derby d'Abruzzo al Pala Giovanni Paolo II: c'è Pescara-Teramo

IlPescara è in caricamento