Sport

Pallamano: Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo superata in casa dal Cingoli 27-28

La squadra di D'Arcangelo ha dovuto fare i conti con un avversario duro che ha giocato un'ottima partita per tutti i 60 minuti, dimostrando di essere tra i pretendenti alla corsa play off

Pizarro, giocatore della Pallamano Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo

Nella terza giornata di Serie A1 Maschile, la Pallamano Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo non riesce a superare l’ostacolo Cingoli, avversario duro che ha giocato un’ottima partita per tutti i 60 minuti. Match in controllo per i primi 10′, che vedono gli orange di casa in vantaggio sul 4–1. Break degli ospiti e dopo un momentaneo pareggio (7–7), intorno alla metà della prima frazione, stacco dei marchigiani che si portano sul 7–10.

L’incontro nella seconda parte del primo tempo avanza in perfetto equilibrio e il risultato del primo tempo si chiude sul 13–14 a favore degli ospiti. Secondo tempo scoppiettante, bella reazione degli angolani si riportano avanti, ma Cingoli non molla, tiene duro con Giuliano Danti che in porta para il possibile e non riportando i suoi avanti di tre lunghezze con il risultato di 17-20.

Spinti anche dal pubblico amico, i ragazzi di coach D’Arcangelo recuperano il gap sfavorevole e se la giocano negli ultimi minuti di gioco, la palla del pareggio è nelle mani dell’argentino Pizarro che sbaglia il penalty concesso a 30 secondi dalla sirena. Il Cingoli stringe i denti e conserva gelosamente la palla del vantaggio vincendo 27-28. Merito agli ospiti che non hanno rubato nulla, dimostrando di essere una delle pretendenti alla corsa play off, ora il Città Sant’Angelo dovrà reagire e rialzarsi immediatamente riscattando l’opaca prova già dal prossimo match di sabato prossimo, in trasferta, contro i toscani del Chianti Banca Tavarnelle.

Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo–Cingoli 27-28 (p.t. 13-14)

Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo: Colleluori A, Presutti 4, Pieragostino 4, Ciarrocchi, Pizarro 8, Florindi, Martellini 3, Menna, Remigio, Gabriele Marcello 3, Mariotti, De Luca, Memeo, Rigante 5. All. Nicola D’Arcangelo

Cingoli: Barigelli 4, Ilari 4, Gambini 3, Nuccelli M, Analla, Camperio 4, Trillini, Rubbo 6, Nuccelli E, Mangoni 2, Strappini, Russo 3, Danti, Matijasevic 2. All. Nando Nocelli

Arbitri: Cimini – Ciotola

Classifica: Romagna 9 pti, Bologna 9, Carpi 6, Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo 3, Ancona 3, Cingoli 3, Cologne 3, Nonantola 0, Chianti Banca Tavarnelle 0

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano: Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo superata in casa dal Cingoli 27-28

IlPescara è in caricamento