menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente trasferta a Cava dè Tirreni per i tifosi del Pescara Calcio

Una brutta notizia per tutti i tifosi del Pescara che volevano seguire la propria squadra a Cava dè Tirreni per la seconda giornata di campionato, nel match contro la Cavese. Il Prefetto di Salerno ha vietato la vendita dei biglietti per gli ospiti

Niente trasferta a Cava dè Tirreni per i tifosi del Pescara. Lo ha deciso il Prefetto di Salerno, che in una nota inviata alla Questura pescarese ha fatto sapere che i biglietti saranno in vendita solo per i residenti nella cittadina campana.

Delusione quindi per tutti coloro che, spinti dall'entusiasmo dopo la bellissima vittoria contro il Rimini nella prima giornata di campionato, avevano deciso di seguire il Pescara ed i biancazzurri nella trasferta contro la Cavese.

La decisione è stata presa a seguito delle evidenti carenze strutturali dello stadio "Lamberti", che non si è ancora adeguato alle nuove norme stabilite dall'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive.

I biglietti saranno venduti, quindi, esclusivamente ai residenti che esibiranno un documento d'identità. Di conseguenza, tutti i tagliando che già erano stati venduti in città sono considerati nulli.

I biancazzurri quindi giocheranno senza il supporto dei tifosi che hanno accolto la squadra di Cuccureddu, nell'esordio di campionato all'Adriatico, con entusiasmo e fiducia e che lo stesso tecnico ha ringraziato alla fine del match di lunedì scorso.

Intanto per quanto riguarda i risultati sportivi, il Pescara ha battuto ieri il San Marino in Coppa Italia per 1-0, con rete di Coletti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento