menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Motociclismo, Liris premia a Pescara il giovane talento delle due ruote Stefano Nepa

L’assessore allo sport, questa mattina nella sede della Regione, ha consegnato una targa al pilota giuliese, classe 2001: “Siamo fieri di questo brillante atleta, unico rappresentante abruzzese nel motociclismo mondiale”

Abruzzo ai vertici del motociclismo, l’assessore allo sport Guido Quintino Liris premia a Pescara il talento delle due ruote Stefano Nepa. Questa mattina, nella sede della Regione, ha consegnato una targa al pilota giuliese, classe 2001:

“Siamo fieri di questo brillante atleta, unico rappresentante abruzzese nel motociclismo mondiale, che ci riserverà sicuramente delle grandi sorprese - ha detto Liris - Nepa potrebbe diventare il candidato ideale per poter veicolare l’immagine del brand Abruzzo nel mondo”.

Nepa, dopo aver iniziato a gareggiare in minimoto a 8 anni, ha vinto nel 2014 il campionato italiano PreMoto3. Nel 2016 irrompe nel campionato italiano Velocità, nel 2017 disputa due Gran Premi nel Civ Moto3 conquistando tre vittorie e nel 2018 esordisce nel motomondiale, disputando 40 gare e ottenendo come miglior risultato il settimo posto al Gran Premio d’Europa. Il 7 novembre 2020 è stata ufficializzata la firma con il team Boe Skull Rider Facile Energy, al fianco di Riccardo Rossi.

“Ringrazio davvero molto l’assessore Liris per questa giornata e per il prezioso riconoscimento ricevuto – ha dichiarato il giovane campione – un evento inaspettato che mi riempie di orgoglio così come rappresentare l’Abruzzo nel mondo. Non vedo l’ora di ripartire dopo la pausa invernale, ho i primi allenamenti in Spagna, a marzo sarò in Qatar e spero di non deludere tutti gli appassionati e la mia terra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento