rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport Montesilvano

Montesilvano: conto alla rovescia per la Coppa del Mondo di Pickleball

Un doppio appuntamento che vede di fronte il team del Nord America e quello europeo per l'assegnazione della Bainbrigde Cup. Nel weekend, spazio all'Italian Open. Il giocatore più giovane è abruzzese

Saranno circa 150 i giocatori provenienti da diverse nazioni che prenderanno parte ai campionati mondiali di Pickleball, in programma a Montesilvano dal 18 al 22 luglio al Pala Dean Martin. Uno sport praticato ad ogni latitudine da atleti di ogni età e che si avvicina molto al badminton, al tennis e al ping pong. La manifestazione è stata presentata ufficialmente dal Sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno, dall'assessore allo sport Ottavio De Martiniis, dal direttore internazionale Pat Murphy e da diversi esponenti del Team Italia. Un doppio appuntamento che vede di fronte il team del Nord America e quello europeo per l'assegnazione della Bainbrigde Cup. Nel weekend, spazio all'Italian Open.

A MONTESILVANO I MONDIALI DI PICKLEBALL

Il giocatore più giovane è abruzzese. E' Adriano Trubiani, 12 anni di Tocco da Casauria. Il veterano è invece tedesco. Si chiama Reiner Vietzel, di 79 anni. Le prime due giornate di mercoledì e giovedì sono aperte al pubblico, con la possibilità di provare a giocare e conoscere le regole. Per praticare il Pickleball sono necessari campi da gioco a base dura e anche il centro sportivo Trisi, è strutturalmente idoneo. L'obiettivo è quello di creare un centro nazionale di Pickleball proprio a Montesilvano.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: conto alla rovescia per la Coppa del Mondo di Pickleball

IlPescara è in caricamento