Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Mondiali di beach handball a Pescara: nuova riunione organizzativa

Presenti fra gli altri il sindaco Masci e l'assessore Martelli. L'evento si terrà per la prima volta in Italia nel 2020

Nuova riunione tecnico - organizzativa in vista dei Mondiali di beach handball che si terranno nel 2020 a Pescara. Presenti in Comune il sindaco Masci, l'assessore Martelli, l’assessore allo sport del Comune di Montesilvano Alessandro Pompei, il Consigliere regionale Guerino Testa, il Direttore Generale del Comune di Pescara, Tommaso Vespasiano, Il Capo di Gabinetto, dott. Guido Dezio, il responsabile della Gestione degli Impianti Sportivi, Geom. Angelo Giuliante, e in rappresentanza della FIGH, Daniele Sonego e Silvano Seca.

La competizione per la prima volta si terrà in Italia e vedrà la partecipazione di 12 nazioni provenienti da tutto il mondo. Il beach handall si gioca su un campo di sabbia come variante della pallamano classica e rappresenterà un'importante vetrina per la nostra città e per la Regione.

Le precedenti edizioni si sono svolte nel 2004 a El Gouma (Egitto), nel 2006 a Rio de Janeiro, nel 2008 a Cadice (Spagna), nel 2010 ad Antalya (Turchia), nel 2012 a Muscat (Oman).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di beach handball a Pescara: nuova riunione organizzativa

IlPescara è in caricamento