Sport

Protagonista anche a Val Vibrata, Mattia Bucci si conferma nella top ten del campionato italiano karting

È stato uno dei protagonisti in tutte le fasi, a partire dalle qualifiche del venerdì, dove ha strappato l’8° tempo di gruppo e 16° assoluto su 44 partecipanti, che gli ha permesso di partire nelle due manche eliminatorie del sabato in 6a fila - 11a posizione

Protagonista anche al circuito Val Vibrata, Mattia Bucci si conferma nella top ten del campionato italiano karting. Terminato il terzo Rnd sul tracciato di casa per il giovane talento abruzzese, 13 anni, già nell’orbita della Minardi Management. Questo il suo bilancio:

“È stato un weekend molto positivo, sono stato competitivo sempre sin dalle qualifiche, mi sentivo molto sicuro nonostante la pressione di correre sulla pista di casa dove le aspettative erano tante, ma forse è stata la cosa che mi ha spinto a far bene. Peccato per gara 2: le pressioni di partire in pole position sono altissime ma sono sparite allo spegnimento del semaforo, poi purtroppo la X30 Junior quest’anno è una categoria molto competitiva, tutti vogliono vincere e a causa di diversi contatti ho perso diverse posizioni, ma va bene così, ho aggiunto un’altro tassello alla mia crescita”.

Mattia è stato uno dei protagonisti in tutte le fasi, a partire dalle qualifiche del venerdì, dove ha strappato l’8° tempo di gruppo e 16° assoluto su 44 partecipanti, che gli ha permesso di partire nelle due manche eliminatorie del sabato in 6a fila - 11a posizione. Nelle manche, dopo due ottime partenze, tagliava il traguardo 9° nella prima e 7° nella seconda che gli spalancavano l’accesso diretto in finale partendo nella Top Ten.

In gara 1 di domenica mattina, dopo l’ennesima bella partenza, ha tagliato il traguardo in 8a posizione, e per via dell’inversione dei primi 8 in griglia è partito in pole position in gara 2. Ancora una partenza da manuale per che gli ha consentito di mantenere la testa dopo la prima curva, ma a causa della poca esperienza rispetto a chi lo seguiva, a causa di tanti contatti e di una penalità ha terminato la gara nelle retrovie. Il prossimo appuntamento per Bucci sarà questo fine settimana ancora sul circuito Val Vibrata per il Challenge Iame.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protagonista anche a Val Vibrata, Mattia Bucci si conferma nella top ten del campionato italiano karting

IlPescara è in caricamento