Sport

Campionato italiano Aci Karting, Mattia Bucci frenato da problemi tecnici ad Adria

Nella quarta prova del campionato una gara condizionata dal maltempo, oltre a un tamponamento che ha compromesso ogni tentativo di rimonta. Per il driver di Catignano è la prima battuta d'arresto

Stavolta è andata male. Sul circuito di Adria, il giovane pilota del team Ma.G.Red, Mattia Bucci, non è andato a punti nella quarta prova del campionato italiano Aci Karting, categoria 60 Mini. Un problema di natura tecnica non ha permesso al driver di Catignano di ottenere un buon piazzamento nelle qualifiche.

Costretto a una difficile rimonta, sotto una pioggia battente, veniva tamponato nella terza heat riportando seri danni al freno e all'assale. Nella quarta manche, poi, il danno irrimediabile al motore che lo ha costretto al ritiro forzato. A fine gara, Bucci ha espresso tutta la sua amarezza:

"Nonostante i diversi problemi ha provato a recuperare, accumulando tantissima esperienza soprattutto in condizioni di pista bagnata. Fin dall’inizio della stagione eravamo consapevoli delle difficoltà che avremo incontrato a causa della mia struttura fisica, penalizzante per questi kart e la categoria 60 Mini. Per questo siamo già al lavoro per programmare il passaggio alla categoria superiore. Ringrazio tutto il team, in particolare il motorista Manolo Bassetta GBR, e tutti gli sponsor che mi sostengono in questa straordinaria avventura”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato italiano Aci Karting, Mattia Bucci frenato da problemi tecnici ad Adria

IlPescara è in caricamento