menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte da leone per Marco Verratti in Champions League contro i blaugrana

Il giocatore di Manoppello, ormai da quasi dieci anni al Paris Saint-Germain, ha letteralmente dominato ieri sera al Camp Nou durante la gara che i francesi hanno giocato in casa del Barcellona. Oggi 'Abbruzzo di Morris' lo celebra così

Notte da leone per Marco Verratti in Champions League. Il giocatore di Manoppello, ormai da quasi dieci anni al Paris Saint-Germain, ha letteralmente dominato ieri sera al Camp Nou durante la gara che i francesi hanno giocato in casa del Barcellona. Oggi la nota pagina Facebook 'Abbruzzo di Morris' lo celebra così:

"Marco era, è, e sarà per sempre un Fenomeno. Se non ci fosse stato quel tiro a giro a Dortmund e quell'ultimo rigore a Berlino, sarebbe stato per sempre il più grande calciatore abruzzese. E diciamoci la verità, riconoscenza a parte per il buon Fabio, lo è davvero. E diciamoci la seconda verità, e prendiamoci anche qualche insulto, Marco non solo è un grande calciatore abruzzese, Marco è un grande abruzzese: da mettere di fianco a Flaiano, a D'Annunzio, a Corradino D'Ascanio, a Ovidio, a Silone, Benedetto Croce e continuatela voi la lista".

Per 'Abbruzzo di Morris' "diamo sempre per scontato quello che ha fatto, che sta facendo e probabilmente anche che farà Marco Verratti in carriera. Forse perché, conoscendolo, ci aspettavamo di più avendo vissuto e ammirato la sua "luccicanza" in quell'anno di Zeman", ma "ieri sera abbiamo rivisto la luccicanza di Marco, di nuovo, per l'ennesima volta, e con noi l'hanno ammirata milioni di persone nel mondo. Solo che noi lo sapevamo già". E adesso lo sanno anche i blaugrana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Diamo ancora una speranza al povero cane Sepontino [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento