Il pescarese Lorenzo Mantenuto è campione italiano promesse nel salto in lungo

Mantenuto, 21 anni, gareggia per la società Atletica Gran Sasso di Teramo, e ha ottenuto la medaglia d'oro a Grosseto dopo aver saltato 7,74 metri

Atletica leggera, il giovane Lorenzo Mantenuto di Pescara, è il nuovo campione italiano promesse nel salto in lungo.
Mantenuto, 21 anni, gareggia per la società Atletica Gran Sasso di Teramo, e ha ottenuto la medaglia d'oro a Grosseto dopo aver saltato 7,74 metri.

Una misura che rappresenta il record regionale promesse e assoluto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con questo risultato Mantenuto entra anche nella graduatoria di sempre dei primi quindici italiani under 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Influenza stagionale e Sars Cov-2, come eseguire la prevenzione nei bambini: le parole del pediatria Silvestre

  • Cluster di Covid nella scuola media Rossetti: scatta la chiusura, alunni e personale scolastico in quarantena

  • Mascherine: dove trovarle online a prezzi convenienti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento