Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

La carica dei 300 in sicurezza allo stadio Adriatico per il Meeting di Atletica Leggera

Soddisfatto Alberico Di Cecco, coordinatore del settore di atletica leggera Uisp Abruzzo e Molise e responsabile nazionale del settore maratona e ultramaratona: "Punto di partenza importante"

Ben 300 runners, tra grandi e piccini, hanno partecipato in sicurezza al Meeting di Atletica Leggera tenutosi a porte chiuse, domenica, allo stadio Adriatico 'Giovanni Cornacchia'. Al mattino gli adulti sono stati impegnati nei 5000 metri sulla pista d’atletica dello stadio, dai 16 anni in su, mentre il pomeriggio è stato dedicato alle gare dei più piccoli che si sono misurati in salto in alto, salto in lungo, 50 metri ostacoli, 60 metri piani, 80 metri piani, 200 metri, 600 metri e 1000 metri. Soddisfatto Alberico Di Cecco, coordinatore del settore di atletica leggera Uisp Abruzzo e Molise e responsabile nazionale del settore maratona e ultramaratona:

“In un periodo assai delicato come quello che stiamo ancora vivendo, essere tornati a gareggiare è stato un punto di partenza importante e lo abbiamo fatto impeccabilmente con il nostro protocollo sanitario. E ancora una volta abbiamo saputo realizzare una manifestazione nella massima sicurezza in tutto e per tutto. Il successo di questo esordio ci fa sperare di riuscire a trovare spazio nel calendario nazionale anche in futuro”.

VINCITORI DI CATEGORIA ADULTI 5000 METRI

U20M: Riccardo Di Lizio (Atletica Run Time)

M20: Ivan Puce (Aterno Pescara)

M25: Stefano Dilecce (Runners Pescara)

M30: Biniyam Senibeta Adugna (Ecologica G Giulianova)

M35: Tommaso Giovannangelo (La Sorgente Gruppo Sportivo)

M40: Mirko Fantozzi (Usa Sporting Club Avezzano)

M45: Massimo Rizza (La Sorgente Gruppo Sportivo)

M50: Maurizio D'Angelo (Runners Chieti)

M55: Domenico Caporale (Dynamic Fitness Club)

M60: Alfredo Picciani (Individuale)

M65: Pasquale Ghezzi (Atletica Paratico)

M70: Antonio Fruttuoso (Amatori Podisti Pennesi)

M80: Gabriele D'Alanno (Asd 361 Gradi)

U20F: Serena Quintiliani (Polisportiva Tethys Chieti)

F20: Alessia Tartaglia (Asd Vini Fantini)

F35: Lara Ghezzi (Runcard Fidal)

F40: Chiara De Panfilis (Tocco Runner)

F50: Cinzia Mariotti (Asd Vini Fantini)

F55: Giuliana Rapattoni (Asd 361 Gradi)

F60: Mirella Di Pietro (Let's Run For Solidarity)

F65: Maria Rosaria Agricola (Podistica Avis Fabriano)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La carica dei 300 in sicurezza allo stadio Adriatico per il Meeting di Atletica Leggera

IlPescara è in caricamento