Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Ironman 70.3 a Pescara: infarto per un atleta

Tragedia durante la gara Ironman 70.3 in corso a Pescara. Un atleta, 38enne di Montesilvano, ha avuto un infarto durante la frazione di nuoto. Ora è in rianimazione

Un uomo di 38 anni di Montesilvano, è ricoverato in gravi condizioni presso l'Ospedale di Pescara a seguito di un infarto avuto durante la frazione di nuoto di Ironman 70.3, manifestazione internazionale di triatlhon in corso a Pescara.

I soccorsi sono scattati immediatamente direttamente in acqua, dove l'uomo ha avuto l'arrestto cardiaco. Era cosciente ma non riusciva a respirare. E' stato subito trasportato presso il punto di soccorso alla Nave di Cascella.

L'uomo non era un atleta professionista ma gareggiava da privato.

(foto Michele Raho)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ironman 70.3 a Pescara: infarto per un atleta

IlPescara è in caricamento