rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Ironman 70.3 2014 a Pescara: provvedimenti viari

L'assessore Fiorilli ha illustrato i principali provvedimenti viari che interesseranno la nostra città in occasione della manifestazione sportiva "Ironman 70.3"

L'assessore Fiorilli ha illustrato ieri i principali provvedimenti viari che interesseranno la nostra città in occasione di Ironman 70.3, gara internazionale di triathlon che si terrà in città dal 30 maggio al 1 giugno a Pescara.

Fiorilli ha ricordato che si tratta di un evento straordinario per la nostra città, che porterà almeno 20 mila persone a pernottare a Pescara e dintorni. Ironman 70.3 per la terza volta si svolge a Pescara.

"Siamo partiti mercoledì 28 maggio con l’istituzione del divieto di sosta e fermata su tutta l’area di parcheggio prospiciente piazza Primo Maggio e sulla piazza stessa, provvedimento in vigore sino alle 20 di lunedì 2 giugno, per dare il tempo all’organizzazione anche di smantellare il Villaggio dell’Ironman che avrà il proprio quartier generale proprio in piazza Primo Maggio. Gli altri provvedimenti sulla viabilità partiranno oggi, giovedì 29 maggio, con l’entrata in vigore del divieto di transito e fermata su entrambi i lati del lungomare Matteotti, nel tratto compreso tra piazza Primo Maggio e via Petrarca, altro provvedimento in vigore sino alle 6 di lunedì 2 giugno. Venerdì 30 maggio entrerà in vigore un altro dispositivo importante per la gestione della viabilità urbana, ossia il divieto di transito, sul tratto di carreggiata compresa tra piazza Primo Maggio e l’incrocio con via Cavour, dalle 19 alle 22, per consentire lo svolgimento della gara podistica ‘Irongirl’. Inoltre abbiamo istituito anche il divieto di sosta, con rimozione forzata, sul lato mare di via Nicola Fabrizi, da piazza Salotto sino a via Roma”. Ovviamente la vera mobilitazione cittadina scatterà proprio domenica, 1 giugno, giorno delle competizioni: per consentire lo svolgimento della gara di ciclismo e podismo verranno infatti interdetti il transito, la sosta e la fermata su un’ampia fetta della città." ha aggiunto Fiorilli, ricordando che fra sabato 31 e domenica 1 non si parcheggierà lungo tutto il percorso gara in città. ovvero "Riviera nord, dalla nave di Cascella sino all’incrocio con via Cavour; via Leopoldo Muzii, nel tratto compreso tra viale Riviera nord e via Castellamare Adriatico; via Regina Margherita, corso Umberto, piazza Sacro Cuore, via Michelangelo Forti, piazza Santa Caterina, via De Amicis, via Cesare Battisti, via Castellamare, nel tratto compreso tra via Leopoldo Muzii e via Cavour; via Cavour, nel tratto compreso tra via Castellamare Adriatico e viale Riviera nord; via Carducci, nel tratto compreso tra via Parini e corso Umberto; e su via Regina Elena. Previsto, sempre nella giornata del primo giugno, dalla notte a cavallo con il sabato, il divieto di transito sul lungomare Matteotti, in via Paolucci e sul ponte dell’asse attrezzato; divieto di fermata, con rimozione forzata, su entrambi i lati del lungomare Matteotti e in via Paolucci, nel tratto compreso tra lungomare Matteotti e via Bologna. Divieto di fermata poi sul lato mare di via Gramsci, nel tratto compreso tra piazza Primo Maggio e via Galilei, dalle 8 alle 23 del primo giugno; divieto di transito in piazza Primo Maggio e in corso Umberto per l’intera giornata del primo giugno".

Nei giorni di gara l'intera città sarà presidiata da Vigili Urbani, volontari della Protezione Civile e Forze dell'Ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ironman 70.3 2014 a Pescara: provvedimenti viari

IlPescara è in caricamento