Ciclismo: il Giro d’Italia passerà sul versante pescarese della Majella

La 9a tappa "San Salvo-Roccaraso" dell'edizione numero 103, che si correrà il prossimo 11 ottobre, attraverserà infatti San Valentino, Caramanico Terme e Sant'Eufemia a Majella, per poi valicare Passo San Leonardo e dirigersi sul versante aquilano

Il Giro d’Italia passerà sul versante pescarese della Majella. La 9a tappa "San Salvo-Roccaraso" dell'edizione numero 103, che si correrà in autunno, attraverserà infatti tre paesi montani della nostra provincia. Soddisfazione è stata espressa da Mario Mazzocca, ex sottosegretario regionale, che ha affermato:

«Erano molti anni che il Giro non attraversava i nostri centri. Non poteva essere diversamente, visto lo stato di degrado in cui versava la SS 487 Scafa-Caramanico-Sulmona, tornata ad Anas da circa due anni. Oggi la SS 487 non solo è nuovamente percorribile in condizioni di sicurezza ma ha posto le basi indispensabili alla concretizzazione della decisione dell’organizzazione del Giro nello scegliere nuovamente il nostro territorio». 

Per la precisione, la "carovana rosa" si farà vedere a San Valentino in Abruzzo Citeriore, Caramanico Terme e Sant'Eufemia a Majella, per poi valicare Passo San Leonardo e dirigersi sul versante aquilano. L'appuntamento è fissato per il prossimo 11 ottobre, dal momento che il Giro d'Italia (tradizionalmente programmato a maggio) è slittato di alcuni mesi a causa della pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento