rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Coni Pescara, conto alla rovescia per la festa dello sport e le premiazioni di "Tutela talento atletico"

I vertici del Coni premieranno, con una borsa di studio e contributi economici, i migliori giovani talenti dello sport regionale e le loro società di appartenenza che li stanno aiutando a crescere

Dopo l'evento on line dello scorso anno, per il 2021 gli eventi pre natalizi del Coni Pescara tornano in presenza. Giovedì 16 dicembre al Grand Hotel Adriatico di Montesilvano ci sarà una premiazione di grande rilievo sportivo, "Tutela talento atletico", a partire dalle 16. Seguirà, alle 17.30, la festa dello sport pescarese. Sarà presente il presidente regionale Enzo Imbastaro. 

Durante la "Tutela talento atletico" i vertici del Coni premieranno, con una borsa di studio e contributi economici, i migliori giovani talenti dello sport regionale e le loro società di appartenenza che li stanno aiutando a crescere a livelli altissimi. In tutto verranno consegnati riconoscimenti a 18 atleti (14 delle discipline olimpiche e 4 delle discipline non olimpiche).

Per le discipline olimpiche: Domenico Lamante (vela, Lega navale Pescara); Alice Baliva (taekwondo, Centro taekwondo Celano); Enrica Paolini (ginnastica ritmica, Armonia d'Abruzzo); Alice Capozucco (ginnastica ritmica, Armonia d'Abruzzo); Luigi Case (atletica, Aterno Pescara); Roel Narcisi (sollevamento pesi, Athlas pesistica Teramo); Luca Iovoli (pugilato, Boxing team Simone Di Marco); Greta Zuccarini (atletica, Aterno Pescara); Lorenzo Mantenuto (atletica, Gran Sasso Teramo); Francesco Scamolla (taekwondo, Centro taekwondo Celano); Gioxe Narcisi (sollevamento pesi, Athlas pesistica Teramo); Nicolas Esposito (taekwondo, Centro taekwondo Celano); Paolo Carlucci (sollevamento pesi, Athlas pesistica Teramo) e Matteo Tricca (pugilato, Boxing team Simone Di Marco). 

Nelle discipline non olimpiche, invece, i premiati saranno Andrea Pignotti (motociclismo, Motoclub Lo sherpa); Emiliano Zapparata (beach tennis, Pr tennis school); Leonardo De Angelis (pattinaggio, Rolling team pattinatori Bosica) e Benedetta Ramundi (wushu kung fu, Shaolin wushu kung fu). Per quanto riguarda invece la festa del Coni pescarese, i premiati riguarderanno tutte le federazioni che avranno indicato i loro migliori esponenti; in questo caso la scelta ricadrà però unicamente sulle realtà che hanno sede a Pescara e provincia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coni Pescara, conto alla rovescia per la festa dello sport e le premiazioni di "Tutela talento atletico"

IlPescara è in caricamento