menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eccellenza: Pineto-Angolana 3-2

I teramani portano a casa 3 punti mentre la Renato Curi, per l’ennesima volta, raccoglie meno rispetto a quanto seminato. Espulso Cipressi al 91’ minuto

12esima giornata del campionato di eccellenza Abruzzo. Al Pavone-Mariani di Pineto si sfidano i padroni casa e la Curi Angolana. Termina 3-2 in favore dei teramani. Il film della gara parte al secondo giro di lancette. Bella conclusione di Balzano dal limite dell’area che costringe Mazzocchetti alla deviazione in corner. Al 7’ il Pineto passa in vantaggio. Cross di Maloku dalla sinistra, Cacciatore come un rapace in area, trafigge, di prima intenzione, Agresta. Prova l’Angolana a rispondere al 23’ minuto con una bordata di La Selva, dalla lunetta dall’area di rigore.

L’estremo di casa devia in corner. Raddoppio del Pineto al 37’. Dubbio rigore. Di Camillo, secondo la direttrice di gara, commette fallo in area di rigore su Pigliacelli. Sul dischetto si presenta Francia che insacca all’incrocio dei pali. Allo scadere Balzano atterra in area Cacciatore, altro calcio di rigore concesso al Pineto. Sul pallone è sempre Francia ma questa volta la conclusione si stampa sul palo. Sul capovolgimento di fronte l’Angolana accorcia le distanze con Dragani. Tiro di La Salva dal limite, respinge corto Mazzocchetti ma è lesto Dragani a calciare in porta. Nella ripresa, al minuto 73’, il Pineto triplica il vantaggio.

Contropiede di Ndiaye che entra in area ma calcia addosso ad Agresta. Sulla respinta arriva Pigliacelli che insacca la terza marcatura. All’83’ Rachini atterra in area Dragani. Penalty concesso agli ospiti. Sul dischetto c’è Di Camillo che non sbaglia spiazzando Mazzocchetti. Al 91’ Angolana in dieci uomini. Fallo in area di Cipressi su Ndiaye, secondo giallo per il giocatore angolano e calcio di rigore battuto da Cacciatore ma è bravissimo Agresta a respingere. È l’ultimo episodio di cronaca del match. Il Pineto porta a casa 3 punti mentre l’Angolana, per l’ennesima volta, raccoglie meno rispetto a quanto seminato.

PINETO: Mazzocchetti, Colleluori, Maloku, Scartozzi, Rachini, Fruci, Vespa, Francia (46’ D’Alonzo), Pigliacelli, Cacciatore, Ndiaye. A disposizione: Cattenari, Antonini, Assogna, Camparesi, De Simone, Ferretti. All. Giuseppe Donatelli

RC ANGOLANA: Agresta, Ricci, Carpegna, Di Camillo, Mottola, Cipressi, Balzano (61’ Remigio), Sichetti (75’ Bordoni), Dragani, La Selva, Galasso (82’ De Luca). A disposizione: Angelozzi, F., Agnellini, Angelozzi L., Gabriele. All. Alessandro Tatomir

Arbitro: Stefania Menicucci (Lanciano)

Assistenti: Emiliano Di Salvatore (Avezzano); Antonio Parisse (Chieti)

Ammoniti: Ricci (A); Balzano (A); Mottola (A); Cipressi (A); Cacciatore (P); Pigliacelli (P)

Espulsi: Cipressi al 91’ minuto

Reti: 7’ Cacciatore (P); 37’ Francia (P); 45+1’ Dragani (A); 73’ Pigliacelli (P); 83’ Di Camillo (A)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento