Di Fonzo e De Ioris al Club Aquatico, la posizione della società di Riccardo Fustinoni

Non è stato facile questo passaggio, avvenuto dopo un percorso tortuoso a colpi di carte legali davanti al tribunale federale. Dopo la nota della Pescara Pallanuoto, ecco che cosa dichiara il presidente Fustinoni

Fabio Di Fonzo

Non si placano le polemiche per il passaggio di Fabio Di Fonzo e Mattia De Ioris al Club Aquatico. Non è stato facile questo passaggio, avvenuto dopo un percorso tortuoso a colpi di carte legali tra i due club davanti al tribunale federale.

Dopo la nota della Pescara Pallanuoto, ecco la posizione della società di Riccardo Fustinoni: secondo il Club Aquatico, questo è "l’ennesimo passaggio poco chiaro di quella che sino all’anno scorso era considerata la società che puntava al rilancio dei vecchi fasti pescaresi, quelli dell’era Pomilio. Il risveglio è stato invece estremamente traumatico, dopo una serie di gaffe interminabili".

Il presidente Fustinoni dichiara:

"Sono estremamente felice di poter avere a disposizione del nostro progetto Mattia e Fabio. Dispiace profondamente per il trattamento che è stato loro riservato, considerando che la Pescara Pallanuoto - che ha rinunciato alla serie A2 liberando di fatto tutti i giocatori - ha impedito loro di allenarsi per più di un mese e mezzo. E soprattutto ha impedito a Di Fonzo e De Ioris di sfruttare occasioni e proposte di lavoro al di fuori della città".

Fustinoni aggiunge che "con queste azioni abbiamo raggiunto il punto più basso della storia della pallanuoto pescarese. Mi spiace di questa situazione perché il Club Aquatico nel corso degli anni ha svincolato e permesso il trasferimento del 90% dei suoi atleti richiedenti verso le altre realtà cittadine (Pescara Pallanuoto in primis) e non, collaborando con società come il Club L’Aquila Nuoto al quale ha prestato una squadra intera". E invece "questa assurda querelle", che "non aveva i piedi per camminare", è stata ugualmente "portata avanti con il solo intento di fare inutili guerre, peraltro dall'esito scontato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento