menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delfino Pescara, Lucchesi inizia le trattative per le cessioni e gli acquisti

Ha iniziato già il suo lavoro in vista della prossima stagione il nuovo DS della Delfino Pescara Lucchesi, che sta valutando la posizione di ogni singolo giocatore della scorsa stagione, e tiene d'occhio diversi nomi da portare in città. Tra questi spicca Soncin

Dopo la nomina e la firma del contratto biennale, tra i sorrisi della dirigenza e dei tifosi, il Ds della Delfino Pescara Calcio Lucchesi si è insediato nella sede di Villa Raspa e si è messo già al lavoro per definire la situazione della rosa della passata stagione, ed i nuovi innesti da portare a Pescara.

Ogni singolo elemento della squadra sarà esaminato, si capirà la posizione del giocatore, e poi si decidera se e come rinnovare il contratto con il Pescara. Se lo zoccolo duro di giocatori già confermati è abbastanza ampio, diversi sono quelli in prestito o che hanno ricevuto offerte da altre squadre.

Di tutto questo dovrà occuparsi Lucchesi, oltre che delle trattative per rinforzare la squadra in vista di un campionato molto importante, che potrebbe regalare la promozione in serie B. Almeno stando alle ambizioni di De Cecco e Caldora.

I primi nomi dei possibili arrivi inizano a circolare: grande attezione è stata data dal Ds ai giovani cresicuti nel vivao pescarese da Cetteo Di Mascio, in prestito o ceduti ad altre squadre, che potrebbero tornare in città come elementi fondamentali per un ricambio necessario per essere competitivi fino all'ultima giornata.

Spicca il nome di Andrea Soncin, bomber di categoria, voluto da molte squadre di serie B, ma che potrebbe arrivare a Pescara visto l'interessamento che già nella scorsa stagione c'era stato.

Bazzani dovrebbe partire, per andare alla Spal, un distacco previsto ma di sicuro doloroso per i tifosi biancazzurri che lo hanno sempre applaudito.



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento