rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

De Ioris e Di Fonzo, la Pescara Pallanuoto smentisce: "Non sono stati ceduti"

È scontro con il Club Aquatico. La società annuncia di aver "dato mandato ai propri legali affinché vengano poste in essere tutte le azioni necessarie" per la tutela dei suoi diritti

Mattia De Ioris e Fabio Di Fonzo, annunciati come nuovi acquisti dal Club Aquatico, sono ancora "due tesserati della Pescara Pallanuoto, sia come giocatori che come tecnici", e di conseguenza "sono stati regolarmente convocati sia in qualità di pallanuotisti per l’inizio della stagione agonistica fissato a settembre, sia in qualità di allenatori per l’Open Day della Pescara Pallanuoto, in programma domani, sabato 29 agosto, dalle ore 16 alle Naiadi". 

Lo precisa in una nota la Pescara Pallanuoto, annunciando di aver "dato mandato ai propri legali affinché vengano poste in essere tutte le azioni necessarie" per la tutela dei suoi diritti e della sua immagine, oltre ad aver segnalato l’episodio alla Procura Federale competente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Ioris e Di Fonzo, la Pescara Pallanuoto smentisce: "Non sono stati ceduti"

IlPescara è in caricamento