menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cronoscalata svolte di Popoli, vince il toscano Simone Faggioli

Podio assoluto con il calabrese Scola e il sardo Magliona. Nel giorno del suo 38esimo compleanno, il pluricampione fa doppia festa e su prototipo Norma M20 Fc Zytek autografa il rientro della cronoscalata abruzzese nel Campionato Italiano Velocità Montagna

E' Simone Faggioli il re delle Svolte di Popoli, gara giunta alla 54esima edizione. Nel giorno del suo 38esimo compleanno, il pluricampione toscano fa doppia festa e su prototipo Norma M20 Fc Zytek autografa il rientro della cronoscalata abruzzese nel Campionato Italiano Velocità Montagna a suon di record.

Davanti a un pubblico numeroso, appassionato e composto, nonostante la pioggia caduta soprattutto nella prima parte della mattinata, nella settima prova del CIVM Faggioli ha fatto registrare il nuovo record del tracciato abruzzese di 7530 metri, con miglior tempo complessivo 6'08"12 (gara-1: 3'08"00; gara-2: 3'00"12, nuovo limite).

Hanno completato il podio il calabrese Domenico Scola su Osella Fa30, secondo assoluto e particolarmente motivato in gara-2, e il sardo Omar Magliona, compagno di team di Faggioli, terzo assoluto sempre su Norma con la ciliegina della seconda piazza in gara-1.

Entrambi hanno preceduto le due Osella Pa2000 Honda che in prova avevano brillato con l'umbro Fattorini e il siciliano Cubeda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento