Coppa Italia: il Pescara affronta il San Marino pensando alla Cavese

Una partita che sarà sfruttata da mister Cuccureddu soprattutto per collaudare schemi di gioco e dare più affiatamento ai giocatori in campo. Oggi, alle 17, il Pescara già qualificato al prossimo turno affronta il San Marino in Coppa Italia, ma pensa già alla Cavese

Il Pescara torna in campo dopo la bellissima vittoria contro il Rimini. A 48 ore dalla sfida dell'Adriatico vinta per 2-0 davanti a diecimila tifosi scatenati, i biancazzurri di Cuccureddu affrontano sul campo di Bellaria il San Marino per la Coppa Italia.

In realtà, per i giocatori sarà un test utile per collaudare schemi e giocate, e soprattutto per amalgamare la squadra in vista della sfida di domenica contro la Cavese. Il Pescara infatti si è già qualificato per il prossimo turno di Coppa Italia, e quindi è fondamentale risparmiare le forze per la trasferta a Cava dei Tirreni.

In casa biancazzurra il morale è alto: i giocatori e lo stesso allenatore sono felici e determinati a migliorare e correggere le sbavature viste lunedì sera, per ricompensare i tifosi del grande affetto e calore dimostrato, giocando un campionato da protagonista.

Questi sono i giocatori convocati per la partita contro il San Marino:

Carboni, Coletti, Matarazzo, Pomante, Prisco, Romito, Sembroni, Vitale, Zanon, Zappacosta, Granata, Lulli, Berardocco, Nardone, D'Ovidio, Inglese, Marinelli, Ragniù

Il match sarà arbitrato da Vallorani di San Benedetto. Inizio alle ore 17,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento