Controlli antidoping dei carabinieri del Nas alla Maratona d'Annunziana

Quattro in totale coloro che sono stati sottoposti a controllo dai militari per la tutela della salute specializzati e accreditati Nado insieme al Doping Control Officer della Federazione Medico Sportiva Italiana

Carabinieri del Nas in azione alla Maratona d'Annunziana di Pescara nella giornata di ieri, domenica 18 ottobre, per l'esecuzione di alcuni controlli antidoping sugli atleti in gara.
Quattro in totale coloro che sono stati sottoposti a controllo dai militari per la tutela della salute specializzati e accreditati Nado insieme al Doping Control Officer della Federazione Medico Sportiva Italiana. 

Come riferisce Ansa Abruzzzo, saranno eseguite ricerche analitiche per anabolizzanti, ormoni della crescita ed eritropoietina, quest'ultima meglio conosciuta con l'acronimo Epo. Le analisi saranno effettuate nei laboratori del Coni di Roma. In caso di positività, gli atleti rischierebbero provvedimenti, come la squalifica sportiva e il processo penale per frode sportiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento