Sport

Ciclismo: torna la Pescara-Campo di Giove

Dopo il successo della scorsa edizione, torna la gara nazionale riservata alla categoria juniores. Una classica che quest'anno si svolgerà domenica 30 luglio, con partenza alle ore 15 dal piazzale dello Stadio Adriatico "G. Cornacchia" di Pescara

Dopo il successo della scorsa edizione, torna la classica Pescara–Campo di Giove, gara ciclistica nazionale riservata alla categoria juniores. Nei giorni scorsi a Campo di Giove, su iniziativa dell’Unione Sportiva Fernando Perna di Pescara e della Pro Loco di Campo di Giove, si è tenuta una riunione operativa per definire i dettagli della 41a edizione.

Erano presenti il patron della manifestazione Renato Ricci, il team manager dell’U.S. Fernando Perna, Gilberto Petrucci, il presidente della Pro Loco di Campo di Giove, Marcello D’Amico e il consigliere Pietro Di Paolo, e il presidente del comitato provinciale L’Aquila della Federazione Ciclistica Italiana, Fernando Ranalli.

Quest’anno la gara si svolgerà domenica 30 luglio, con partenza alle ore 15 dal piazzale dello Stadio Adriatico “G. Cornacchia” di Pescara. Il percorso, di 100 chilometri, prevede passaggi a Sambuceto, Chieti Scalo, Scafa, Popoli (traguardo volante i), Corfinio (traguardo volante), Raiano, Pratola Peligna, Sulmona, Cansano (Gran Premio della Montagna) e arrivo a Campo di Giove intorno alle ore 17.30. Tutti i dettagli sulla manifestazione saranno resi noti il prossimo 6 luglio a Pescara, in occasione della presentazione del Trofeo Matteotti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo: torna la Pescara-Campo di Giove

IlPescara è in caricamento