rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Sport

Duemila persone in centro per la cerimonia d'apertura dei campionati nazionali studenteschi di atletica [FOTO]

L'evento si è tenuto domenica 29 maggio con le gare che inizieranno oggi 30 maggio e andranno avanti fino al primo giugno nello stadio Adriatico Cornacchia

Grande riscontro di pubblico e presenze per la cerimonia d'inaugurazione dei campionati italiani studenteschi di atletica leggera in programma dal 30 maggio al primo giugno nello stadio Adriatico Cornacchia. Ieri, domenica 29 maggio, si è tenuta la cerimonia d'apertura con circa 2000 persone fra corso Umberto e piazza Salotto.

Come da programma la cerimonia ha avuto inizio alle 18,30. l corteo è stato aperto dalla banda musicale dell'Associazione Rossini aps di Elice composta da circa 25 elementi, dai 10 anni di età in su, e diretta dal Danilo Di Vittorio. A chiusura una performance di pattinaggio artistico con la presenza di Filippo De Ritis campione italiano Fisr categoria cadetti inline e Jennifer Di Luzio campionessa italiana Fisr categoria cadetti inline e 4° classificata ai campionati Europei 2021.

In programma anche la coreografia curata dall'associazione culturale "Music e dance" di Sulmona sulle note "The show must go on", un brano dei Queen. Il brano ballato da 10 ballerine di danza moderna, di età compresa tra i 14 ed i 18 anni, vestite con i colori nazionali, è stato dedicato all'Ucraina. Particolarmente suggestivo è stato l'arrivo della fiaccola olimpica. La torcia che, gli organizzatori hanno fatto arrivare dal corso, alla fine è stata presa da Rita Stromei, una pescarese con un passato importate nello sport e che ha trascorso una vita intera come docente di educazione fisica delle scuole superiori di Pescara e che si accinge a chiudere anche questa sua
meravigliosa esperienza da insegnante. Due alunni e due giudici hanno tenuto il giuramento solenne in rappresentanza degli atleti e degli arbitri.

La cerimonia dell'alzabandiera si è svolta, invece, sulle note dell’inno nazionale cantato dallo studente del Liceo Scientifico Fermi di Sulmona: Davide Settevendemie.Sul palco gli interventi del sindaco Carlo Masci, della dirigente dell'ufficio politiche sportive e scolastiche del ministero Paola Deiana e da Massimiliano Nardocci, direttore ufficio scolastico regionale, assieme ad Antonello Passacantando, coordinatore regionale di educazione fisica Abruzzo. Durante gli eventi sportivi all'adriatico Cornacchia saranno consegnate le targhe in ricordo di personaggi che hanno dedicato la vita  alla scuola e allo sport: per le cadette Umberto Balloriani, per le Allieve Alessandro D'Alberto, per gli allievi Marco Ettorre e per i cadetti Paolo Perrotti.

Presente anche una rappresentativa di studentesse e studenti ucraini iscritti nelle scuole d’Abruzzo, arrivati per fuggire dalla guerra.

Cerimonia d'apertura campionati italiani studenteschi atletica


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duemila persone in centro per la cerimonia d'apertura dei campionati nazionali studenteschi di atletica [FOTO]

IlPescara è in caricamento