rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

Campo Felice: nello Slalom tre titoli per lo SC Livata

Nonostante due rinvii a causa della nebbia, lo slalom dei Campionati Regionali di sci alpino, riservato alle categorie giovani e senior, è stato disputato regolarmente sulla pista Sagittario.

Nonostante due rinvii a causa della nebbia, lo slalom dei Campionati Regionali di sci alpino, riservato alle categorie giovani e senior, è stato disputato regolarmente sulla pista Sagittario.

La manifestazione, organizzata dallo Sci Club Orsello in collaborazione con la BMS ed il Comitato Regionale Lazio – Sardegna della FISI, proseguirà domani, domenica 3 marzo, con il gigante. «La nebbia ci ha costretto a iniziare la gara alle 11 – afferma Andrea Ruggeri, direttore della gara – ma tutto si è potuto svolgere regolarmente, anche grazie all’ottima preparazione della pista, ed alla collaborazione di tutti: atleti, tecnici e personale in pista».
Nelle gare maschili lo SC Livata ha dominato la scena, mettendo cinque suoi atleti sul podio tra Aspiranti (95-96) e Juniores (93-94). Davvero interessante la sfida tutta in famiglia tra Domenico Lo Coco e Alessandro Beltrame (Aspiranti) che hanno fatto registrare i migliori tempi assoluti di giornata. Lo Coco ha chiuso la prima manche in 37.31, Beltrame in 38.15. Distacchi meno accentuati (20 centesimi) nella seconda, con Lo Coco che ha fatto registrare il totale di 1’15.11 e Beltrame di 1’16.15. Negli Juniores Giacomo Cataldi ha invece dominato sin dalla prima prova, potendo contare su oltre 2” di vantaggio su Ugo Mantolini. Vittorie anche di Antonio Grande (SAI Roma) nei Seniores e, per quel che riguarda le categorie femminili, di Erica Biaggi (SC Livata) negli Juniores e Serena Sconci (SC Terminillo) negli Aspiranti.
Entrambe le prove sono state tracciate da Giacomo Mariotti e prevedevano 42 porte per un dislivello di circa 140 metri. Da segnalare che lo SC Orsello si è dotato di Defibrillatore Semiautomatico, che proprio dalla gara disputata oggi sarà sempre presente sulle piste,  una novità assoluta per garantire la massima sicurezza dei partecipanti. «Domani sarà tutta un'altra gara in quanto le previsioni meteo ci preannunciano una bellissima giornata ed il numero degli iscritti fa presagire una grandissima partecipazione da parte dei migliori atleti del centro Italia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo Felice: nello Slalom tre titoli per lo SC Livata

IlPescara è in caricamento