Sport

A Montesilvano sono iniziati i campionati italiani di scacchi, in città 1.200 persone per l'evento

A Montesilvano si sta disputando una grande kermesse che vede all’opera i migliori esponenti d’Italia e non solo. Numeri molto alti di partecipazione, ulteriore linfa anche per gli albergatori della zona che così possono sfruttare al massimo il mese di settembre climaticamente favorevole. Presente anche il team campione d’Europa. Le categorie interessate sono quelle master e femminile

Montesilvano capitale degli scacchi per una settimana, da oggi (lunedì 20) fino a domenica 26 settembre.
Sono infatti in corso i campionati italiani, ri
servati alle categorie master e femminile: tradotto per i meno esperti, si tratta del massimo campionato a squadre. 

In città sono arrivate 1.200 persone, tra atleti, dirigenti e accompagnatori, per l'evento che si svolgerà al Grand Hotel Adriatico.

L'organizzatore è Andrea Rebeggiani, presidente dell'Asd Circolo Scacchi Fischer di Chieti, assegnataria dalla Federazione scacchistica italiana dell’organizzazione delle massime serie nazionali dei campionati. 
«La manifestazione», afferma Rebeggiani, «assume un’assoluta rilevanza internazionale considerando che nelle varie squadre saranno presenti, oltre a tutti i migliori scacchisti italiani, anche molti stranieri, con oltre dieci federazioni estere rappresentate. Nella grande sala gioco si terranno quotidianamente avvincenti sessioni di gara con match simultanei che vedranno protagoniste le rappresentative di città italiane ai vertici dello scacchismo nazionale. Da segnalare la partecipazione della pluriscudettata Obiettivo Risarcimento Padova, team campione d’Europa in carica in virtù dello storico successo conseguito nel 2019 in Montenegro nell’ultima edizione disputata della European Club Cup».

Sedici le squadre partecipanti per la categoria master e otto per quella femminile.  Tra piattaforme web, sala interviste, una trasmissione televisiva dedicata e dirette streaming, l’organizzazione per l’edizione 2021 scommette sul digitale e promuove un sistema mediatico multiforme, con l’obiettivo di favorire anche lo sviluppo turistico dell’Abruzzo. 
«Con grande piacere accogliamo gli organizzatori e i partecipanti di questi campionati italiani», dice il sindaco De Martinis, «è un onore ospitare una manifestazione così prestigiosa nella nostra città. Il gioco degli scacchi è uno dei più diffusi giochi da tavolo al mondo, racchiude abilità, intelligenza e strategia. Secondo alcune ricerche questo gioco accresce il quoziente intellettivo, la creatività e la fantasia, migliorando la memoria, l’attenzione e la capacità di pianificare, fare previsioni e calcolare i rischi. Spero che tutti i presenti possano apprezzare, oltre l’ospitalità, anche la ricchezza e la varietà delle bellezze naturali e storiche della città di Montesilvano».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Montesilvano sono iniziati i campionati italiani di scacchi, in città 1.200 persone per l'evento

IlPescara è in caricamento