menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso il Siena pensando al mercato: si tratta Greco della Roma

Oggi l'amichevole con la Beretti. Di Francesco pensa all'esclusione di Veratti. Mercato: caldissimo il nome del giovane centrocampista giallorosso. In attacco si pensa a Bernacci

In attesa del primo e difficilissimo match di campionato, domenica all'Adriatico arriva il Siena dell'ex Calaiò, la formazione di Di Francesco oggi pomeriggio, al Poggio degli Ulivi, disputerà un'amichevole contro la formazione Berretti.

VERATTI - Il tecnico biancazzurro proverà lo schieramento da apporre ai toscani. Dopo la deludente sconfitta subita contro l'Albinoleffe in Coppa Italia si tornerà con tutta probabilità a giocare con un più prudente e collaudato 4-4-2, con la conseguente esclusione del baby Verratti.

A centrocampo Gessa dovrebbe agire sulla corsia di destra, con Cascione e Nicco al centro, e Dettori sulla sinistra. L'alternativa potrebbe essere l'inserimento di Stoian sulla sinistra con lo spostamento di Dettori al fianco di Cascione. In attacco il partener di Sansovini dovrebbe essere il neo acquisto Maniero.

MERCATO - Dopo la cessione di Pomante alla Nocerina, è pronto a lasciare Pescara anche Alfonso Camorani. Il 32enne esterno destro ha già raggiunto un accordo di massima con la Pro Belvedere Vercelli. In entrata le esigenze prioritarie per Di Francesco riguardano il centrocampo e l'attacco. Serve un centrale di centrocampo e una punta in grado di garantire un buon numero di reti. Leandro Greco, 24enne centrocampista della Roma, è il nome caldo per rinforzare il reparto mediano biancazzurro. Lucchesi e Delli Carri per arrivare a Greco, però, dovranno battere la concorrenza del Padova. Il procuratore del giocatore, Beppe Bozzo, ha fatto sapere che le riserve sul futuro del suo assistito saranno comunicate nelle prossime ore.


In attacco, dopo i mancati arrivi di Bruno e Moscardelli, si pensa a Marco Bernacci del Bologna. Il procuratore del giocatore, l'agente Fifa Giovanni Sama, ha fatto sapere che Bernacci è disposto a scendere anche di categoria. Sull'Airone, lo scorso anno autore di ben 15 reti con la maglia dell'Ascoli, ci sono però tante squadre: Modena, Grosseto, Atalanta e Ascoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento