Calcio

Pescara-Crotone, Zeman suona la carica: "Spero che la squadra trovi gli stimoli giusti"

Il tecnico del Pescara ha parlato anche degli ultimi sviluppi sulla vicenda di Muntari, plaudendo alla revoca della squalifica del centrocampista biancazzurro: "E' stata una decisione di buon senso"

Il tecnico del Pescara Zdenek Zeman si è espresso sulla partita di oggi con il Crotone, dichiarando: "Spero che la mia squadra trovi gli stimoli giusti. Io schiero sempre i giocatori che stanno meglio. Non è che se non giochi trovi motivazioni maggiori. Chi scende in campo vuol dire che ha lavorato bene in settimana".

Poi il tecnico boemo è tornato a parlare del caso Muntari, cui è stata revocata la squalifica di una giornata. "Credo che su questa vicenda abbia prevalso il buon senso. Questo potrebbe essere un precedente che può cambiare le cose. Visto che di questo caso si è parlato in tutto il mondo, ritengo che sia stata una scelta conseguente, considerato anche il gesto eclatante di Muntari. Lui ha chiesto scusa ai compagni quando ha lasciato la squadra in dieci, ma era una cosa dovuta".

Zeman ha raccontato che Muntari, avendo saputo della squalifica, aveva chiesto un permesso al tecnico per tornare a Milano, dove vive. Permesso poi revocato dopo l'annullamento della squalifica. L'allenatore biancazzurro ha infine svelato di non essere a conoscenza del fatto che il ghanese avesse presentato ricorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Crotone, Zeman suona la carica: "Spero che la squadra trovi gli stimoli giusti"

IlPescara è in caricamento