menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza-

Buon pomeriggio dallo stadio “Menti”. La gara è appena iniziata.1' Pronti via, gli ospiti devono assolutamente vincere

10′ Traversa del Vicenza: Lanzafame si inserisce di testa e colpisce il palo più lungo. 12′ Ancora Lanzafame si fa sotto, ma la sua conclusione esce di un soffio. 18′ Padroni di casa ancora pericolosi con il tiro a fil di palo di Giacomelli. 21′ Occasione per i biancazzurri con il colpo di testa di Dessena su traversone di Masciangelo, terminato di poco sopra la traversa.

23' fallo su Dessena a centrocampo, può risalire la squadra di Grassadonia. 25' azione elaborata del Pescara che si conclude con un lancio in profondità di Masciangelo che si perde sul fondo. 28' qualche imprecisione di troppo nella misura dei passaggi e azioni che non prendono corpo. 29' apertura di Busellato su Masciangelo, cross teso in area che non viene accolto da nessuno. 30' su cross in area, prova una sforbiciata con il mancino Meggiorini ma palla che termina di poco alta! 33' chiusura di Drudi su Zonta per un nuovo tentativo dalla bandierina: batte Giacomelli, e Rigoni a due passi da Fiorillo spara alto.

39' cross basso insidioso di Masciangelo, prova a controllare palla Dessena che viene però anticipato al momento del tiro. 45' Non c'è recupero: il primo tempo si conclude sul pareggio a occhiali.1' Comincia la seconda frazione di gioco. 2' fischiato fallo in attacco a Meggiorini, pressing ritenuto irregolare. 8' prova un primo affondo Busellato ma il suo cross dal fondo viene intercettato da Grandi14' Goal del Vicenza! Sugli sviluppi di un corner, Meggiorini segna di testa tutto solo. Padroni di casa in vantaggio.

16' corner del Vicenza che dopo il gol prova a chiudere il match, colpo di testa alto di Valentini. 18' giallo per Agazzi. 19' cartellino giallo anche per Sorensen. 28' in campo Galano e Nzita per Bellanova e Masciangelo. 29' su punizione dalla sinistra, palla sul secondo palo che trova la conclusione bassa di Meggiorini, ci mette i piedi Fiorillo. 30' giallo per Luca Rigoni. 31' dentro Pontisso per Lanzafame.

35' conclusione bassa dal limite di Agazzi, blocca a terra Fiorillo. 43' traversone dalla sinistra di Maistro troppo lungo, palla che si perde sul fondo. Dopo 4 minuti di recupero finisce con l'ennesima sconfitta del Pescara. Una sconfitta pesante per il morale, oltre che per la classifica. Da questa sera la salvezza diventa (ancora di più) davvero un miracolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento