rotate-mobile
Calcio

Verso Reggina-Pescara. Con i russi alla finestra

Il Delfino non può più permettersi di rimandare l'appuntamento con i 3 punti, e domani dovrà battere la Reggina. Intanto una cordata di imprenditori russi potrebbe entrare nella società

Una sola parola: vincere. Il Pescara non può più permettersi di rimandare l'appuntamento con i tre punti, e domani sera a Reggio Calabria, nell'anticipo contro la Reggina, dovrà necessariamente trovare il secondo trionfo in campionato dopo quello interno conseguito ai danni della Juve Stabia. Chissà se il ritiro di questi ultimi giorni darà i risultati sperati.

Il grande ex della gara al Granillo, che si giocherà a partire dalle ore 20.30, sarà Giuseppe Colucci, tra gli sfortunati protagonisti della scorsa stagione in Serie A. Tuttavia, anche nelle file biancazzurre militano alcune vecchie conoscenze degli amaranto: Belardi, Pelizzoli, Rizzo e Ragusa. La partita sarà arbitrata da Luigi Nasca.

Questi i convocati da mister Marino per la trasferta calabrese:

PORTIERI: Belardi, Pigliacelli, Savelloni

DIFENSORI: Balzano, Bocchetti, Rossi, Zuparic, Zauri, Cosic

CENTROCAMPISTI: Rizzo, Ragusa, Brugman, Viviani, Selasi, Fornito, Kabashi

ATTACCANTI: Maniero, Mascara, Cutolo, Vukusic, Padovan, Politano

Intanto una cordata di imprenditori russi potrebbe fare il suo ingresso nella società rilevando la maggioranza del pacchetto azionario. L'operazione, se dovesse andare in porto, si concretizzerebbe entro gennaio. La conferma, dopo le illazioni degli ultimi mesi, è arrivata direttamente dal presidente Daniele Sebastiani, ospite martedì della trasmissione "B-zona" su Tv6. Sebastiani ha spiegato che l'attuale dirigenza ha cercato di fare il possibile per regalare alla città una squadra competitiva, ma evidentemente non è bastato. L'arrivo di altri personaggi economicamente ben dotati potrebbe servire a dare man forte alla causa del Delfino. Si vedrà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Reggina-Pescara. Con i russi alla finestra

IlPescara è in caricamento