rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Il Pescara nella tana del Trapani per il posticipo di Serie B

Questa sera alle 20.30 il Pescara giocherà in trasferta sul difficile campo del neopromosso Trapani. La gara sarà arbitrata dal signor Renzo Candussio di Cervignano

Questa sera alle 20.30 il Pescara, forte della vittoria casalinga per 3-0 conseguita contro la Juve Stabia nella prima di campionato, giocherà in trasferta sul difficile campo del neopromosso Trapani. La gara sarà arbitrata dal signor Renzo Candussio di Cervignano.

Per l'allenatore biancazzurro Pasquale Marino sarà un incontro quantomeno suggestivo, visto che lui è nato a Marsala, cioè a pochi chilometri dal capoluogo siciliano.

«Fra Trapani e Marsala c’è rivalità sportiva - ha dichiarato Marino - che in questo momento, però, è venuta un po’ meno, dato che il Marsala milita in Eccellenza e il Trapani è divenuto il fiore all’occhiello sportivo della provincia».

Il tecnico non ha idea di quale tipo di accoglienza gli riserveranno i tifosi trapanesi. Di certo c'è che la sua squadra dovrà vedersela con un avversario ostico, imbattuto da 23 partite ufficiali e con nessun goal subito da 287 minuti. I ragazzi di Boscaglia, tra vecchia e nuova stagione, vantano infatti 15 vittorie e 8 pareggi.

Il posticipo che attende il Delfino sarà anche il primo match senza Birkir Bjarnason, trasferitosi alla Sampdoria. Non mancherà il grande ex della situazione, Christian Terlizzi, che tuttavia non dovrebbe giocare dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI

Pescara (4-3-3) - Pelizzoli; Banzano, Boschetti, Capuano, Frascatore; Nielsen, Brugman (o Viviani), Ragusa; Cutolo, Maniero, Mascara. All. Marino.

Trapani (4-4-2) - Nordi, Lo Bue, Martinelli, Pagliarulo, Rizzato, Nizzetto, Ciaramitaro, Caccetta, Madonia, Mancosu, Djuric. All. Boscaglia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara nella tana del Trapani per il posticipo di Serie B

IlPescara è in caricamento