Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Torino Pescara, Zeman attacca l'arbitro: "Dovevamo vincere 3-1"

Dopo mesi di tranquillità, Zeman non digerisce la sconfitta contro il Torino e torna ad attaccare gli arbitri. Per il tecnico boemo, l'arbitro è stato decisivo per le sorti dell'incontro. "Dovevamo vincere 3-1"

Non le manda a dire Zeman dopo la sconfitta contro il Torino per 4-2, e torna ad attaccare gli arbitri dopo mesi di silenzio e tranquillità, in virtù anche dei risultati positivi del Pescara.

Zeman è tornato sulla sconfitta contro i granata ed ha parlato di un arbitraggio decisivo per le sorti dell'incontro. Per il boemo, la partita doveva finire 3-1 per il Pescara in base al regolamento, in quanto tre gol del torino erano da annullare.

"Sabato scorso ero arrabbiato. E oggi sono più sicuro ancora di quello che pensavo a caldo tre giorni fa." ha detto Zeman durante la classica conferenza stampa al Poggio degli Ulivi.

Lunedì prossimo, intanto, a Pescara arriva la corazzata Sampdoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino Pescara, Zeman attacca l'arbitro: "Dovevamo vincere 3-1"

IlPescara è in caricamento