Calcio

Teramo Pescara 0-1: ai biancazzurri il Trofeo Vittoria Assicurazioni

Il Pescara si aggiudica il Trofeo Vittoria Assicurazioni superando per 1 a 0, con gol di Abbruscato, il Teramo di mister Capellacci. A differenza delle precedenti uscite biancazzurri meglio con il 4-3-3 che con il 4-2-3-1

Giovanni Stroppa

Il Pescara si aggiudica il Trofeo Vittoria Assicurazioni grazie ad una rete di  Abbruscato al 24' della prima frazione di gioco. I ragazzi di Stroppa, a differenza delle precedenti amichevoli, hanno giocato meglio quando schierati con le tre punte piuttosto che con i tre fantasisti dietro un unico riferimento. Buona la prova dei nuovi acquisti Bjarnason, affidabile sia da interno nel centrocampo a tre che come rifinitore alle spalle del centravanti, e Celik, quest'ultimo autore dell'assist vincente per il gol di Abbruscato. 

Al comunale teramano di Piano d'Accio, dove hanno fatto il loro esordio con la maglia del Delfino anche gli ultimi arrivati Ragusa e Perin, i padroni di casa allenati da Cappellacci hanno comunque ben figurato.                         TERAMO (4-3-3): Serraiocco; De Fabritiis (75‘Giannetti), Caidi, Ferrani (90‘Meluso), Montanari (62‘Chovet); Valentini, Drudi, Righini (75‘Zerbo); Petrella (82‘Mosca), Bucchi (62‘Di Paolantonio), Bellucci (82‘Patierno). A disp: Santi, Cosenza. All: Cappellacci                                                                                                                                                       PESCARA (4-3-3): Anania (46‘Perin); Zanon (65‘Bocchetti), Capuano (65‘Cosic), Romagnoli, Balzano (46‘Crescenzi); Nielsen (46‘Bjarnason), Cascione, Colucci (65‘Togni); Caprari (46‘Chiaretti), Abbruscato (65‘Soddimo), Celik (46‘Ragusa). A disp: Brosco, Brugman, Maniero. All: Stroppa. 

Il ds biancazzurro Delli Carri, intanto, dopo l'arrivo di Weiss, ha raggiunto un accordo per il centrocampista Blasi e il difensore centrale Terlizzi. L'ultimo tasselo per completare la rosa sarà l'acquisto di un centravanti che, assieme ad Abbruscato, possa garantire un buon bottino in termini di gol. Il nome più chiacchierato al momento è quello di Vossen, ma l'ipotesi Bojinov resta una soluzione possibile oltre che affascinante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teramo Pescara 0-1: ai biancazzurri il Trofeo Vittoria Assicurazioni

IlPescara è in caricamento