Striscione di contestazione della tifoseria dopo la quarta sconfitta di fila del Pescara

La tifoseria, ormai disamorata dopo il pessimo avvio di campionato, prosegue con le sue forme pacifiche di protesta

Un nuovo e ben visibile striscione di disappunto, stavolta dai contenuti non offensivi, è stato esposto da ignoti nella zona dello stadio Adriatico-Cornacchia a Pescara.
Si tratta dell'ennesimo segnale della tifoseria, sempre più arrendevole e scoraggiata di fronte al pessimo andamento iniziale del campionato da parte della squadra di mister Oddo.

«Avete distrutto la pescaresità. Fuori da questa città», recita la lunga striscia di stoffa bianca a caratteri azzurri che sta a testimoniare il clima di scoramento e di disinteresse generale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento